Lotta alla fake formazione: nasce il Consorzio globale.

In un periodo storico in cui siamo abituati alle fake news ed alla lotta alla loro proliferazione, è tempo di intervenire anche nel campo della fake formazione. Nascono praticamente ogni giorni nuove università online e nuovi corsi di formazione su Internet, molto spesso neanche accreditate presso i propri governi. Diretta conseguenza è il rilascio di svariati titoli che risultano poi non riconosciuti, oltre a non fornire nella pratica le conseguenze adeguate alle aspettative.

L’obiettivo del Consorzio internazionale è proprio fornire degli indicatori specifici in grado di definire dei criteri comuni di qualità su cui di si devono basare strutture e sistemi per la valutazione delle università telematiche a livello globale.

Il nuovo consorzio è stato istituito in occasione della Conferenza Innovation Arabia, organizzata dalla HBMSU, tenutasi a Dubai di recente.